Etf o fondi comuni di investimento?

A domanda secca risposta altrettanto diretta: meglio gli ETF. 

Hanno meno commissioni e minori costi! Nel lungo termine la piccola differenza di costi, grazie alla capitalizzazione composta, si amplifica formando un ampissima differenza di rendimento in favore degli ETF. 

La gestione passiva in genere batte quella attiva. Solo il 2% dei fondi comuni batte l'indice di riferimento e i capolista non sono mai gli stessi.

Commenti: 0